ico-ita

Spedizione gratuita in tutta EUROPA

rainbow hair

Rainbow Hair: la tendenza capelli no gender che illumina l’inverno

Per chi ama le tendenze capelli colorate e audaci, quest'anno torna di moda il favoloso trend dei rainbow hair: nel 2021 però la tendenza diventa genderless, non è più riservata solo alle teste femminili, ma alle chiome di tutt* spopolando online e offline.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Le nuance dei rainbow hair? 

Spaziano dagli shatush viola, rosa e fucsia, ai mix di toni accesi e brillanti come gli arancioni decisi, i verdi intensi, i bordeaux, i blu oltremare, che cedono il passo ai colori pastello.

La tendenza dei rainbow hair aveva fatto capolino inizialmente fra le influencer tra il 2015 e il 2016 per poi diffondersi (a macchia di colore) anche tra le strade.

Nel 2021 i rainbow hair sono genderless, e assumono mille nuove sfumature diverse a patto che siano eseguiti in maniera impeccabile e rispettino la salute del capello.

Vi sveliamo un segreto?

Il vero e unico segreto per ottenere un rainbow hair perfetto, è affidarsi a una mano esperta.

Per ottenere un buon risultato non ci sono scappatoie, è necessario rivolgersi a un bravo colorista che saprà consigliare come e dove schiarire, quali nuance scegliere e come mixarle tra loro.

Il fai da te è fortemente sconsigliato; non basta decolorare e buttarci sopra mille colori diversi per ottenere l’effetto tanto desiderato visto sui vari social; a tal proposito provate ad andare su instragram e digitare #rainbowhair… vi si aprirà un mondo!

La fase di decolorazione e schiaritura è fondamentale per non rovinare il capello e ritrovarsi poi con una chioma che sembra paglia.

Se poi la base di partenza è molto scura si è obbligati a procedere per step anche in più sessioni e bisogna mettere in conto di avere una buona dose di tempo libero e pazienza.

Sulla tipologia di rainbow da eseguire l’unico limite è la fantasia. Le tinte intense dei colori primari si mescolano alle sfumature pastellate e agli effetti fluo, donando alle chiome un aspetto ogni volta unico e differente, che ricorda la coda di un unicorno (unicorn hair) o la treccia di una sirena (mermaid hair).

L’effetto “Wow” è assicurato in ogni caso.

Si può praticare l’effetto rainbow su tutta la chioma oppure solo su parte di essa, ad esempio solo su un lato, su una sezione (nuca rasata) o solo sulle lunghezze.

rainbow hairOltre a scegliere se si desidera un effetto più acceso o pastello si può optare per una versione decisamente più “tono su tono”, magari individuando un colore principale e poi declinandolo nelle sue sfumature più scure e più chiare.

Prima però di fare una scelta di questo genere sarebbe meglio capire quali sono i colori che meglio valorizzano il nostro volto.

Scegliere i colori sbagliati, infatti, spegnerebbe il viso togliendo luminosità  e regalando così l’effetto opposto da quello desiderato.

Scoprire quale sia la propria palette di colori “amici”, magari attraverso una seduta di armocromia, oltre ad essere molto divertente può tornare utile anche per scegliere il colore dei capi da indossare tutti i giorni per migliorare la propria immagine.

Quanto dura il colore dei capelli multicolor?

Qualunque sia la vostra scelta cromatica, i capelli arcobaleno ottenuti con le moderne tecnologie cosmetiche, hanno una tenuta di colore che di solito varia dai 3 ai 15 shampoo, dipende dai prodotti di colorazione utilizzati e dalle nuance scelte (i toni pastello scompaiono più rapidamente dei colori primari).

Se desiderate provare l’effetto colore su di voi , ma in mondo meno definitivo, affidatevi agli spray colorati per capelli temporanei che scompaiono con uno shampoo, ormai sul mercato se ne trovano di vari i tipi.

Come per tutte le tinte per capelli, anche i rainbow hair vanno poi trattati con prodotti specifici per capelli colorati per dare nutrimento al capello stressato e anche per mantenere i colori più belli e più a lungo.

Consiglio spassionato da noi di Lowe?

I trend colorati ci piacciono tantissimo, ma se volete azzardare un look di questo tipo mettete in conto molte, molte ore da dedicare alla cura dei vostri capelli.

 

Allora, siete pront* ad illuminare questo cupo inverno con i colori dell’arcobaleno?

LOWE consiglia

Tricholaser LOWE

Cura dei capelli

E’ il device professionale anti-caduta che in modo naturale favorisce la ricrescita dei capelli e contrasta l’incanutimento.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email