ico-ita

Spedizione gratuita in tutta EUROPA

Sport e pelle

Fare squat rende la pelle più bella

Non è una novità che l'esercizio fisico faccia bene al cuore, ai polmoni e alla mente. Ecco un altro motivo per muoverti: l'esercizio fisico regolare è una delle chiavi per una pelle sana.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

“Tendiamo a concentrarci sui benefici cardiovascolari dell’attività fisica, e quelli sono importanti. Ma tutto ciò che promuove una sana circolazione aiuta anche a mantenere la pelle sana e luminosa”, afferma la dermatologa Ellen Marmur, MD, autrice di Simple Skin Beauty e professore associato di dermatologia presso la Mount Sinai School of Medicine.

Se soffri di condizioni dermatologiche come acne, rosacea o psoriasi, potrebbe essere necessario prestare particolare attenzione per mantenere la pelle protetta durante l’ esercizio. 

Ma non lasciare che i problemi della pelle ti impediscano di essere attiv*. Ecco perché.

Aumentando il flusso sanguigno, l’esercizio fisico aiuta a nutrire le cellule della pelle e a mantenerle vitali. 

Sport e pelle

Il sangue trasporta ossigeno e sostanze nutritive alle cellule che lavorano in tutto il corpo, compresa la pelle. 

Oltre a fornire ossigeno, il flusso sanguigno aiuta anche a portare via i prodotti di scarto, inclusi i radicali liberi, dalle cellule funzionanti. Contrariamente ad alcune affermazioni, l’esercizio non disintossica la pelle. 

Il compito di neutralizzare le tossine appartiene principalmente al fegato. “Ma aumentando il flusso sanguigno, l’esercizio aiuta a eliminare i detriti cellulari dal sistema”, dice Marmur.

È stato anche dimostrato che l’esercizio fisico allevia lo stress. “E diminuendo lo stress, alcune condizioni che possono essere esacerbate dallo stress possono mostrare qualche miglioramento”, afferma Brian B. Adams, MD, professore associato e direttore della Clinica di dermatologia sportiva presso l’Università di Cincinnati.

Sport e pelle

Le condizioni che possono migliorare quando lo stress è ridotto includono l’acne e l’eczema. Sebbene i ricercatori stiano ancora studiando il legame tra stress e pelle, gli studi dimostrano che le ghiandole sebacee, che producono olio nella pelle, sono influenzate dagli ormoni dello stress.

L’esercizio fisico regolare aiuta a tonificare i muscoli, ovviamente. Ciò non ha un effetto diretto sulla pelle, dicono i dermatologi. Ma i muscoli più sodi ti aiutano sicuramente ad avere un aspetto migliore in generale.

L’allenamento della pelle sana

Nonostante tutti i suoi numerosi vantaggi, l’esercizio fisico può comportare rischi per la pelle. Fortunatamente, proteggere la tua pelle è facile.

Il pericolo principale se ti alleni all’aperto è l’esposizione al sole.

Le scottature solari aumentano il rischio di cancro della pelle e la invecchiano rapidamente, cancellando tutti i benefici che la pelle potrebbe ottenere dall’esercizio. 

Il miglior consiglio è di evitare di fare esercizio all’aperto tra le 10:00 e le 16:00.

Se devi allenarti durante l’ora di punta del sole, tuttavia, indossa sempre la protezione solare.

Sport e pelle

“Molti atleti sono riluttanti a mettere la protezione solare perché entra nei loro occhi quando sudano”, dice Marmur. “Ma ora sono disponibili nuovi filtri solari a pH bilanciato che non bruciano”. 

Se hai la pelle naturalmente grassa o hai problemi di acne, scegli un gel o un prodotto oil-free o l’ultima innovazione, la cipria con protezione SPF.

Tuttavia, non contare solo sulla protezione solare per proteggerti. 

La sudorazione può rimuovere la protezione solare che gli atleti indossano. 

Per una maggiore protezione, indossa abiti che coprano il più possibile la pelle e un cappello per ombreggiare il viso, se possibile.

Un altro problema della pelle che può sorgere durante l’attività è lo sfregamento , che può causare eruzioni cutanee . 

Per le persone inclini all’acne, l’irritazione e l’aumento della sudorazione causati da abiti da allenamento attillati possono portare a una forma di acne giustamente chiamata acne meccanica. 

Le due chiavi per la prevenzione sono indossare indumenti che assorbono l’umidità, come reggiseni e cappelli, per mantenere la pelle più asciutta e fresca e fare la doccia subito dopo l’allenamento. 

Anche indossare abiti larghi per l’allenamento può essere d’aiuto. Assicurati che la tua pelle sia pulita prima di allenarti per prevenire i pori ostruiti che portano all’acne. 

Se di solito lo fai, evita di truccarti quando ti alleni. Dopo la doccia, applica una crema idratante o una polvere lenitiva per aiutare a prevenire l’irritazione della pelle.

Diverse altre condizioni della pelle possono essere esacerbate dall’attività fisica, tra cui rosacea, eczema e psoriasi . Non è un motivo per non fare esercizio, dicono i dermatologi. I benefici dell’esercizio superano i problemi temporanei che può causare. E ci sono semplici strategie per prevenire le fiammate quando ti alleni.

Per chi soffre di rosacea, l’aumento della temperatura corporea e il rossore della pelle che accompagnano l’esercizio possono causare riacutizzazioni. 

La migliore strategia, dicono i dermatologi, è fare esercizio in un ambiente fresco. Una delle scelte migliori è nuotare , poiché l’acqua mantiene la pelle fresca anche quando si aumenta la temperatura corporea. (Assicurati di idratare la pelle in seguito, tuttavia, poiché il cloro ha un effetto disidratante.) 

Aspettare fino al fresco della sera per fare jogging all’aperto è un’altra buona opzione. 

Se ti senti arrossato e surriscaldato durante l’esercizio, applica impacchi freddi sulle aree problematiche della pelle immediatamente dopo l’allenamento.

Chi soffre di eczema o psoriasi può anche sperimentare riacutizzazioni dopo un’attività faticosa, solitamente causata dal sale del sudore. 

Marmur consiglia di spalmare una crema idratante prima di un allenamento per fornire protezione dal sudore. Prestare particolare attenzione a idratare braccia e gambe e aree con pieghe della pelle, come ascelle e inguine. 

Se possibile, esercitati in un ambiente fresco per ridurre la sudorazione e la necessità di fare la doccia dopo l’esercizio. Lavarsi troppo spesso per chi soffre di queste patologie può causare secchezza e aggravare l’eczema e la psoriasi.

Quindi, non hai più scuse, se vuoi che la tua pelle abbia un aspetto sano e meraviglioso, indossa un paio di scarpe da ginnastica e fatti una bella sudata!

 

 

LOWE consiglia

Perfect Skin

Cura della pelle

E’ il device professionale anti-age che in modo naturale dona alla pelle una luminosità senza paragoni e la rende giovane ed elastica.​
Combatte rughe, acne, cicatrici (attive e non cheloidi o ipertrofiche) e inestetismi della cellulite.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email